8@31

Aggrediti agenti penitenziari a Catrovillari

CASTROVILLARI (CS) – Un ispettore, un sovrintendente ed un assistente capo della polizia penitenziaria sono stati aggrediti da un detenuto nel carcere di Castrovillari. I tre agenti sono stati picchiati con calci e pugni. A renderlo noto sono il segretario generale aggiunto del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria (Sappe), Giovanni Battista Durante ed il segretario nazionale, Damiano Bellucci.

ph: Ansa Calabria

ph: Ansa Calabria

“Sono sempre più frequenti – affermano – le aggressione agli agenti nelle carceri italiane. A Castrovillari c’è carenza di personale”.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top