8@31

Ai domiciliari per furto di energia elettrica

MOTTA SAN GIOVANNI (REGGIO CALABRIA)  – Un uomo, C.G., di 51 anni, è stato arrestato a Motta San Giovanni dal Corpo forestale dello Stato e posto ai domiciliari per furto di energia elettrica. Nel corso di controlli il personale della forestale ha scoperto che il cinquantunenne con un sistema di allacci e derivazioni abusive si approvvigionava illegalmente dell’energia elettrica per alimentare l’abitazione ed illuminare un piazzale antistante.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com