8@31

Ancora in stato di emergenza il Parco Archeologico di Sibari

Cassano allo Ionio (Cs) – Il Parco Archeologico di Sibari è ancora sommerso dall’acqua. Le tre idrovore del Consorzio di Bonifica integrale dei Bacini dello Ionio Cosentino, guidato dal presidente Marsio Blaiotta, sembrano non bastare.

In attesa che Governo nazionale e Regione Calabria intervengano, altri enti e privati si mobilitano per l’antica Sybaris. Il Sindaco di Cassano Allo Ionio, Giovanni Papasso, informa che altre idrovore arriveranno domani al Parco Archeologico. Altre cinque idrovore saranno messe a disposizione da privati.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com