8@31

Atto intimidatorio a una vigilessa: auto incendiata

AMANTEA (CS) – Il sindaco di Amantea, Monica Sabatino, esprime la sua totale solidarietà all’agente di Polizia Municipale Anna Montemagno, vittima di un grave atto intimidatorio: nella notte tra martedì e mercoledì, infatti, alcuni ignoti hanno innescato un incendio, dando alle fiamme l’auto della vigilessa. Il bagliore della pira e gli odori acri della plastica bruciata hanno attirato i residenti della zona, destando anche l’attenzione dell’agente e dei suoi familiari. L’arrivo dei Vigili del Fuoco è stato immediato e ciò ha consentito di porre in sicurezza l’area e di procedere alle operazioni di spegnimento salvaguardando le auto ed i locali commerciali posizionati nelle vicinanze. Sono stati gli stessi Vigili del Fuoco ad effettuare un primo sopralluogo sui resti della macchina, evidenziando la dinamica non certo accidentale del fatto. La vigilessa ha prontamente avvertito il diretto superiore Emilio Caruso ed i Carabinieri della locale stazione. Sulla questione è stato aperto un fascicolo dalla Procura della Repubblica di Paola.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top