8@31

Commercianti arrestati per furto di energia elettrica

BRIATICO (VV) – Due commercianti, titolari di un negozio di frutta e verdura e di una falegnameria, sono stati arrestati e posti ai domiciliari dai carabinieri di Briatico con l’accusa di furto aggravato di energia elettrica.

I carabinieri, insieme a tecnici dell’Enel, hanno accertato che i due, grazie alla manomissione del contatore, rifornivano illegalmente di energia i propri esercizi commerciali.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com