8@31

Cosenza/Comune: accordo con Università telematica Unipegaso

Corsi di laurea, laurea magistrale, master di I e II livello, corsi di perfezionamento e di alta formazione: è ampia e qualificata l’offerta dell’Università Telematica Pegaso che, nata nel 2006, è oggi in procinto di aprire nel capoluogo bruzio una nuova sede di esami, che andrà ad aggiungersi alle altre sette presenti in città italiane.

L’UniPegaso ha negli anni moltiplicato il numero di iscritti e sta ora procedendo alla stipula di una serie di convenzioni con enti ed istituzioni per indirizzare l’offerta del proprio qualificato e moderno contributo ai tanti dipendenti che, pur non avendo la possibilità di frequentare fisicamente un’aula, desiderano migliorare la propria condizione conoscitiva e lavorativa accedendo al livello universitario attraverso le nuove tecnologie.

Una tendenza, questa, in sensibile aumento: negli ultimi 10 anni, mentre le università pubbliche tradizionali registrano un trend negativo che si attesta attorno al 17%, il numero di studenti online è aumentato del 16% medio annuo.

Anche i dipendenti del Comune di Cosenza avranno la possibilità di iscriversi, usufruendo di costi agevolati. Il protocollo d’intesa UniPegaso-Comune sarà firmato lunedì 28 ottobre alle ore 11,45 nel Salone di Rappresentanza di Palazzo dei Bruzi e le modalità di collaborazione saranno illustrate dal Sindaco Mario Occhiuto, insieme al Presidente UniPegaso Danilo Iervolino ed al Direttore UniPegaso Calabria Manlio Caruso.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com