8@31

Dalla prossima settimana inizio piano ripristino buche

Rende (Cs) – «Non appena le condizioni metereologiche smetteranno di essere avverse, partiremo con un accurato piano di rattoppo delle buche presenti, sia nella zone centrali della città, che nelle zone decentrate». Così commenta l’assessore alla manutenzione, Luca Pizzini.

«Desidero chiedere scusa ai tanti cittadini per i disagi che vivono quotidianamente a causa della situazione in cui vertono parte delle nostre strade e voglio rassicurarli: da qui a qualche giorno, con le prime belle giornate, avvieremo con la Rende Servizi le operazioni di riempimento delle buche».

Sul piano bitume, nella scorsa annualità, l’Amministrazione aveva destinato circa 500 mila euro per l’acquisto di bitume sfuso per il riempimento delle buche e il rifacimento totale di numerose strade ed arterie della città come contrada Lecco, Via Marconi e Via Londra, Via don Minzoni, Via L. Da Vinci, Via Marco Polo, Via Botticelli, Via Colombo e di numerose altre strade fortemente danneggiate e interessate da un flusso veicolare intenso.

Assieme alla questione delle buche, l’assessore Pizzini si sta occupando anche della situazione riguardante la pubblica illuminazione. Alcune zone della città, infatti, sono interessate da guasti alle centraline elettriche, in altre invece si sono verificati furti di cavi elettrici e sono tuttora al buio. Nella prossima settimana, l’assessore Pizzini ha predisposto una serie di incontri operativi con Enel Sole, che dallo scorso gennaio gestisce il servizio di pubblica illuminazione, per cercare soluzione efficaci ed immediate per il ripristino dell’illuminazione nelle zone interessate dal problema.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com