8@31

Democrazia Solidale Calabria vicina al Sindaco Fuda dopo le intimidazioni

Logo Democrazia Solidale CalabriaGIOIOSA IONICA (RC) – Francesco Beraldi, coordinatore regionale per la Calabria di Democrazia Solidale, e Francesco Riggitano, responsabile di Democrazia Solidale dell’area della Locride, hanno voluto esprimere la loro solidarietà al Sindaco di Gioiosa Ionica, Salvatore Fuda e a tutta la sua famiglia, condannando in maniera perentoria gli atti intimidatori di cui sono stati vittime.

Difatti, la scorsa notte, ignoti hanno sparato diversi colpi d’arma da fuoco contro due automobili parcheggiate nel cortile antistante un condominio, di proprietà della convivente e del padre di Fuda.

Per Beraldi e Riggitano, “è triste constatate come, ancora una volta, chi ricopre una carica politico-amministrativa, e in questo caso quella che è maggiormente vicina ai cittadini, sia fatto oggetto di gesti vili e odiosi, tali da poter pregiudicare la pacifica convivenza dei cittadini e la serenità di chi è chiamato a curare la cosa pubblica. La miglior risposta a questi atti riteniamo sia quella che deve necessariamente provenire soprattutto dai cittadini e dalle Istituzioni locali, ancora una volta chiamati a dare prova di forza democratica e di civiltà”.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top