8@31

Dodici richieste di rinvio a giudizio per truffa del Parco Romani

CATANZARO – Per una presunta truffa del Parco Commerciale Romani, il procuratore aggiunto Giuseppe Borrelli e il pubblico ministero Carlo Villani hanno chiesto il rinvio a giudizio di dodici persone. Stando alle inchieste della procura di Catanzaro, sarebbero coinvolti personaggi illustri: l’ ex Presidente degli industriali di Catanzaro Giuseppe Gatto e l’ attuale della Calabria Giuseppe Speziali e l’ ex sindaco Pd Rosario Olivo.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com