8@31

Guardia Costiera sequestra depuratore

ALESSANDRIA DEL CARRETTO (COSENZA) –  La Guardia costiera, su disposizione del gip del Tribunale di Castrovillari, ha sottoposto a sequestro preventivo il depuratore del Comune di Alessandria del Carretto. L’impianto, ubicato in località Tiglio, è risultato sprovvisto di alcune apparecchiature di automazione come il gruppo elettrogeno mentre è risultato non funzionante anche il sistema di clorazione. Le acque reflue, non correttamente depurate, da quanto accertato finivano in un torrente

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top