8@31

Il consigliere comunale Nigro dice no alla chiusura dell’Ufficio Postale di Piazza Crispi

COSENZA – Il Consigliere comunale Claudio Nigro, Presidente della Commissione cultura di Palazzo dei Bruzi dice no alla chiusura dell’Ufficio Postale di Piazza Crispi. Ecco quanto dichiara: “Occorre scongiurare la chiusura dell’Ufficio Postale Succursale 3 di Piazza Crispi. La soppressione dell’ufficio per quanto venga motivata con la necessità di adeguare l’offerta di Poste Italiane all’effettiva domanda dei servizi nel territorio comunale, rappresenta, invece, una ingiusta privazione a danno dell’utenza per la quale la storica succursale di Piazza Crispi ha sempre rappresentato un insostituibile punto di riferimento. E tutto questo per tacere del riverbero negativo sul personale e degli enormi disagi che ricadranno sui cittadini cui saranno sottratti quei servizi resi da un ufficio che è stato sempre molto frequentato. L’auspicio è che, prima della data prevista per la chiusura e comunicata al Comune e al Sindaco Occhiuto dal Direttore di filiale, e cioè il prossimo 31 luglio, possano essere intraprese, anche da parte dell’Amministrazione comunale, tutte quelle azioni idonee a far comprendere ai vertici di Poste Italiane che la chiusura dell’Ufficio di Piazza Crispi sarebbe una decisione non solo impopolare, ma anche improduttiva”.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top