8@31

Mario Caligiuri per l’istituto superiore “Severi-Guerrisi”

GIOIA TAURO (RC) – Mario Caligiuri, Assessore regionale alla cultura, da Palmi dove, da qualche settimana, dalla sede del Comune e dalla Casa della Cultura “Leonida Repaci”, sta svolgendo la sua attività istituzionale, ha dichiarato che la Regione, d’intesa con l’Ufficio scolastico regionale, ha deciso di inaugurare, il prossimo quindici settembre, il nuovo anno scolastico, nell’istituto superiore “Severi-Guerrisi” di Gioia Tauro. Caligiuri –informa una nota dell’Ufficio stampa della Giunta regionale – ha detto che “l’Istituto “Severi-Guerrisi”, attualmente diretto da Luigi Gelardi, è una delle eccellenze scolastiche regionali e si è distinto, non solo per essere passato negli ultimi tre anni da 360 a 1.080 studenti, ma, soprattutto, per aver avviato un forte collegamento con il mondo del lavoro. In particolare, per tutto il prossimo anno scolastico duecentocinquanta alunni delle quarte e quinte classi studieranno per quattro giorni in aula e per due giorni direttamente nelle venticinque aziende coinvolte. E’ un’autentica rivoluzione”. L’Istituto “Severi-Guerrisi” ha una serie di indirizzi specialistici: logistica, nautico, artistico, informatico, chimico, geometra e quest’anno inizierà l’anno scolastico con diciotto prime classi. Come ogni anno, all’inaugurazione saranno presenti autorità istituzionali e politiche. La Regione ha sempre cercato di assegnare un valore simbolico e pratico all’inaugurazione dell’anno scolastico, individuando, di volta in volta, temi di particolare interesse ed attualità: dall’integrazione culturale alla formazione mediterranea, dal merito all’educazione artistica e musicale.

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top