8@31

Nel reggino un nuovo lido abusivo sequestrato

th (23)Nuovamente nel reggino, uno stabilimento balneare realizzato abusivamente su un’area demaniale di 670 metri quadri a Marina di San Lorenzo è stato sequestrato dalla Guardia costiera di Reggio che ha denunciato una persona. I militari, accertata la mancanza di autorizzazioni, hanno apposto i sigilli a un prefabbricato in legno adibito a chiosco, una doccia, 130 metri quadri pavimentati con mattoni e 540 metri di area vicina alla battigia con paletti per ombrelloni e sdraio da mare.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com