8@31

Rapine e violenze a prostitute

SOVERATO (CATANZARO)  – I carabinieri del Comando provinciale di Catanzaro hanno eseguito una serie di fermi per rapina, violenza sessuale, tentata estorsione e detenzione illegale e porto abusivo di armi. I provvedimenti di fermo d’indiziato di delitto, disposti dalla Procura della Repubblica del capoluogo calabrese, sono stati eseguiti tra Soverato, Montepaone, Gasperina e Stalettì, e fanno seguito ad un’indagine su rapine ed estorsioni ai danni di prostitute.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com