8@31

Sequestrata merce contraffatta a romeno

CATANZARO- Gli agenti della squadra volante, diretta dal commissario capo Gianluigi Crusco, hanno denunciato un romeno, B.F. di 19 anni, per i reati di ricettazione, introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi in concorso con un’ altra persona rimasta ignota, nonche’ per guida senza patente.

I due uomini a bordo di un autocarro Iveco Daily, si sono dati alla fuga appena notata la volante, dirigendosi con il veicolo all’interno del parcheggio del centro commerciale “le Fornaci”, dove i due occupanti hanno abbandonato il mezzo. Ma i giovani sono stati rintracciati ed identificati. Gli agenti hanno perquisito il mezzo, trovandovi a bordo un borsone di colore verde, con all’interno, occultati sotto alcuni vestiti, numerose confezioni di profumi di varie marche, risultate poi palesemente contraffatte e quindi sequestrate.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top