8@31

Sequestrati beni a esponente della cosca Gallico

REGGIO CALABRIA – Su provvedimento emesso dal tribunale di Reggio Calabria, la Guardia di finanza di Genova   ha confiscato un’azienda e i conti correnti bancari di un esponente della cosca Gallico di Palmi. L’uomo aveva costituito una società specializzata nelle lavorazioni stradali, aggiudicandosi i lavori per la realizzazione della variante Aurelia bis tra Arma di Taggia e Sanremo. Oltre alla società di movimento terra sono stati confiscati tre autocarri e un’autovettura Audi A6.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com