8@31

Si impossessano campo calcio, arrestati

COSOLETO (REGGIO CALABRIA), 18 GEN – Si erano impossessati di un campo di calcio donato alla parrocchia di Cosoleto e l’avevano trasformato in un terreno agricolo, ma nessuno aveva fatto denuncia, neanche il prete. Alfonso e Girolamo Alati, di 53 e 28 anni, padre e figlio, sono stati arrestati dai carabinieri di Palmi e Cosoleto per estorsione al termine di un’inchiesta coordinata dalla Procura di Palmi. I due, per l’accusa, avrebbero minacciato ed intimidito chi ha provato a reagire.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com