8@31

Sotto sequestro canile di Paola

COSENZA – A seguito di indagini disposte dalla Procura della Repubblica di Paola è stato posto sotto sequestro a Paola un canile sanitario/rifugio gestito dalla società “La quattro zampe srl”.

Il sequestro avvenuto in esecuzione del provvedimento del Gip è stato effettuato dal personale del Comando Stazione di Fuscaldo e Longobardi e dal Nipaf, Nucleo Investigativo di Polizia Ambientale e Forestale del CFS di Cosenza. Tale sequestro è avvenuto a seguito del controllo effettuato dagli uomini del Corpo Forestale che hanno appurato lo stato di detenzione degli animali incompatibile con la loro natura.

La struttura, inoltre, è risultata fatiscente ed inadeguata con al suo interno dei sistemi di raccolta e di scarico delle deiezioni degli animali non conformi dalle cui canalizzazioni e vasche fuoriuscivano liquami solidi e liquidi che si sversavano sul terreno circostante formanti una vera e propria discarica di rifiuti e acque reflue a cielo aperto. Per tale motivo si è provveduto al deferimento del socio amministratore della società di gestione del canile per maltrattamento di animali e attività di gestione dei rifiuti non autorizzata. Si è inoltre provveduto a porre sotto sequestro 43 box per ricovero cani, una struttura prefabbricata, la vasca imhoff e relativi pozzetti di raccolta deiezioni ed acque reflue e 109 cani di razza meticcia ospitati all’interno della struttura la cui custodia giudiziaria è stata affidata ad un veterinario dell’Asp.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top