8@31

Wanda Ferro chiede l’intervento della Regione per stabilimenti danneggiati dalle mareggiate

CATANZARO –  “La recente ondata di maltempo che si è abbattuta, in particolare nel territorio della provincia di Catanzaro, ha causato gravi danni anche ai tanti stabilimenti balneari delle nostre coste. La forte pioggia e le intense mareggiate hanno distrutto attrezzature e impianti sia sul litorale ionico che su quello tirrenico. Per questo chiediamo alla Regione Calabria di stanziare le risorse necessarie, anche attraverso fondi del Governo che dovrà riconoscere lo stato di calamità naturale per il recupero degli stabilimenti e il ripristino delle attrezzature e degli impianti danneggiati. Si rischia, altrimenti di lasciare in ginocchio gli imprenditori balneari già provati dalla generale situazione di crisi con gravi ripercussioni sull’economia di territori che vivono soprattutto di turismo”. E’ quanto afferma il Commissario straordinario della Provincia di Catanzaro, Wanda Ferro che si dice certa che la Regione Calabria, sensibile al problema, saprà trovare la soluzione più rapida ed efficace per individuare le risorse necessarie a far fronte alla situazione di grave difficoltà in cui versano gli imprenditori del settore”.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com