8@30 in piazza

Ammodernamento A3 e 106ss, Santelli (FI): “Il Governo tenta il gioco delle tre carte”

“Durante il Question Time in aula, dietro l’affermazione ‘scenica’ del ‘non definanziaremo le opere” il Governo ha malamente tentato di camuffare l’opera di killeraggio che sta attuando in Calabria.” Lo dichiara Jole Santelli, coordinatore regionale di Forza Italia, in riferimento alla risposta del Ministro delle Infrastrutture Del Rio in question time all’interrogazione posta dai deputati forzisti Occhiuto e Santelli.santelli-jole
“Infatti, secondo quanto detto dal Ministro Del Rio la volontà del governo sarebbe di ‘distribuire’ i soldi stanziati per i lotti in costruzione riguardo A3 e SS106 sulle intere tratte, con ciò venendo meno al progetto complessivo che si stava portando a compimento e sparigliando le carte polverizzando le risorse, che verrebbero a questo punto messe in discussione nella loro entità, in opere di semplice manutenzione e per giunta distribuendo sull’intera tratta le risorse stesse.
L’affermazione secondo cui nell’ambito degli interventi sulla SA-RC e sulla SS106 si sono realizzate opere “faraoniche” è scandalosa e non può essere assolutamente condivisibile.
pea dei trasporti) ossia dei 9 corridoi principali che formeranno le arterie dei trasporti nel mercato unico europeo e che dovrebbero rivoluzionare le connessioni tra est e ovest, eliminando le strozzature, ammodernando le infrastrutture e snellendo le operazioni transfrontaliere di trasporto per passeggeri e imprese in tutta l’Unione europea. In particolare, l’A3 insiste nel corridoio scandinavo-mediterraneo che è, probabilmente, quello più strategico per lo sviluppo italiano, perché partendo dal Brennero si scende fino a Roma e poi a Napoli da cui si biforca, collegando la città partenopea a Palermo, da una parte, e alla Puglia, dall’altra. Evidentemente, per qualcuno, la Calabria sta “in fondo a destra” di questo corridoio.”
Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top