8@30 in piazza

Calabria Etica. Collaboratori in protesta

CATANZARO -I collaboratori della Fondazione Calabria Etica di lavoratoriCalabiaEtica-Lamezia Terme sono scesi in piazza per manifestare contro la decisione della regione di annullare i rispettivi contratti.

I protestanti si sono incontrati davanti ai cancelli del dipartimenti Lavoro a Catanzaro e lì hanno dato inizio a un serratto sit-in.

Il pomo della discordia è la decisione assunta dalla Regione di dichiarare nulli quattro progetti della Fondazione che coinvolgono i contratti di quasi 250 collaboratori. la regione ha motivato il proprio provvedimento ritenendo che Pasqualino Ruberto, ex presidente di Calabria Etica, avrebbe avviato contratti “privi di formale atto di affidamento e di finanziamento”, pertanto da considerarsi “nulli”.

Intanto la manifestazione ha mosso qualcosa, tant’è che una delegazione di manifestanti è stata ricevuta nel dipartimento stabilendo per venerdì prossimo un incontro con l’assessore Carlo Guccione e col direttore generale del dipartimento Antonio De Marco.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com