8@30 in piazza

Coldiretti Reggio Calabria: grande successo per il cornetto “Agrumetto”

Rilancio del settore agrumicolo e olivicolo della piana di Rosarno-Gioia Tauro. 

A Sinopoli (RC) si è svolta una iniziativa della Coldiretti di Reggio Calabria che ha voluto rilanciare, nel cuore della piana di Rosarno-Gioia Tauro, attraverso una esposizione e vendita di prodotti, anche la vicenda degli agrumi di Rosarno che dicono in coldiretti “deve ritornare centrale nelle politiche agricole regionali e nazionali”.  Testimonial dell’evento, voluto dal presidente di Sinopoli, Bivone, è stato il cornetto “agrumetto”: l’arancia di Rosarno nel cuore del cornetto. Oltre 1000 i cornetti sfornati che hanno deliziato insieme alle altre prelibatezze il palato dei tanti cittadini-consumatori che hanno partecipato all’iniziativa. Bisogna partire dal territorio ed affermare l’importanza di una agricoltura sostenibile capace di fare reddito – hanno affermato i dirigenti della coldiretti reggina – l’iniziativa legislativa portata avanti dalla coldiretti, che ha elevato al 20% la percentuale di succo di arancia nelle bibite è una grande opportunità che deve essere ripresa e consolidata, per evitare quella catena di sfruttamento che continua e fare in modo che non chiudano imprese agricole e di trasformazione. La piana reggina vuole essere al centro delle cronache per questo e non per altre tristi vicende. Questo un messaggio di impegno e testimonianza da parte della coldiretti che continua ad impegnarsi per dare risposte economiche e sociali.  

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top