8@30 in piazza

Consegnato alla provincia di Catanzaro mezzo della Protezione Civile

CATANZARO  Un moderno e versatileauto-cabinato con allestimento antincendio da 4.000 litri, attrezzato anche per trasportare acqua potabile in caso di emergenza e già predisposto per l’installazione di una lama spazzaneve. E’ il nuovo mezzo che la Protezione Civile regionale ha consegnato questa mattina all’Amministrazione provinciale di Catanzaro, nel corso di un incontro tenuto al Parco della Biodiversità Mediterranea. Gli obiettivi dell’iniziativa, sancita con un accordo sottoscritto dal sottosegretario regionale alla Protezione civile Franco Torchia e dal presidente della Provincia Wanda Ferro, sono stati illustrati alla presenza dell’assessore provinciale al ramo Alessandro Isabella, del dirigente del settore Domenico La Gamma, e del dirigente del dipartimento regionale Salvatore Mazzeo.

“La Calabria è un territorio difficile, che deve affrontare tante emergenze, dalle carenze idriche, agli incendi, alle alluvioni, all’attività sismica. Stiamo lavorando per prevenire le emergenze, cercando di mettere in sicurezza il territorio calabrese”, ha detto il sottosegretario Torchia, che ha aggiunto: “È quindi importante fare sinergia, perché la Protezione Civile è un sistema di enti e di reti tra di loro collegati che servono tutto il territorio calabrese e devono lavorare alla prevenzione prima che all’emergenza”.

“Da quanto il sottosegretario Torchia è alla guida del Dipartimento – ha commentato Wanda Ferro – la Protezione civile regionale, grazie anche all’attenzione del presidente Scopelliti, ha attivato una grande sinergia con gli enti locali, che permette di far fronte a quel limite costituito dalla carenza di risorse. Per noi avere questo mezzo in comodatogratuito significa poter fronteggiare gli incendi, ma anche intervenire in caso di emergenza idrica. In tale ottica, di concerto con il Dipartimento, presenteremo nei prossimi giorni il piano provinciale sulla fragilità sismica del territorio”.

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com