8@30 in piazza

Crollo in via Bernardino Bombini: Amministrazione coordina operazioni di messa in sicurezza

COSENZA (CS) La notte scorsa si è verificato nel centro storico, in via Bernardino Bombini, il crollo di una porzione di edificio, all’interno di un fabbricato più consistente, senza provocare danni alle persone. La situazione è tenuta sotto costante controllo dall’Amministrazione comunale che già prima che si verificasse il crollo, essendosi manifestate delle avvisaglie in tal senso, aveva provveduto, preventivamente, a chiudere la strada al traffico e a transennare la zona per garantire la pubblica incolumità. Sul posto si è recato l’architetto Domenico Cucunato, Dirigente del Settore Ambiente ed Edilizia Privata di Palazzo dei Bruzi, coadiuvato dai tecnici della Protezione civile comunale.

cosenza

E’ stata immediatamente incaricata una ditta per le prime operazioni di svuotamento e messa in sicurezza della zona, nelle adiacenze di Palazzo Galeazzo da Tarsia, iniziate dal primo pomeriggio.

Ai proprietari dell’edificio interessato dal crollo l’Amministrazione comunale aveva in più occasioni intimato la messa in sicurezza dello stesso, chiedendo, anche con reiterate comunicazioni inviate dagli uffici della Protezione civile comunale, il rispetto dell’ordinanza contingibile ed urgente emanata dal Sindaco Mario Occhiuto un anno fa, esattamente la fine di luglio del 2014. In quell’occasione il primo cittadino aveva adottato il provvedimento per fronteggiare, nello specifico, le condizioni di degrado di quattro fabbricati del quartiere Santa Lucia, ma, più in generale, per  il preventivo sgombero, la messa in sicurezza e la demolizione di ruderi o di edifici nel centro storico, per ragioni di tutela dell’incolumità pubblica.

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com