8@30 in piazza

Dattolo introduce il Workshop sulla “Carta dei luoghi”

A. Dattolo

LAMEZIA TERME – “Abbiamo inteso offrire ai 409 Comuni della Calabria  un ulteriore dato geografico di conoscenza dell’uso del suolo, dei vincoli e degli usi civici. Un importante supporto alla pianificazione territoriale”, questo quanto detto dall’Assessore Dattolo,  durante la conferenza tenutasi quest’oggi. Argomento del giorno la “Carta dei luoghi”. Alla conferenza hanno partecipato numerosi sindaci della Regione, tra  i quali il Sindaco di Crotone P.  Vallone, che si è dimostrato positivo a riguardo: “un ingente patrimonio di progetti digitali che consente alle amministrazioni comunali di risparmiare  consistenti risorse finanziarie e di semplificare i processi tecnico-amministrativi”. Ne è stata ribadita l’utilità e l’importanza della Carta per i comuni calabresi, infatti -ha sottolineato Modafferi-  questa consiste di un database relativo a  tutti i dati di pericolosità di frana esistenti e contenuti negli strumenti urbanistici vigenti. Tra i dati rilevati – ha proseguito – anche quelli relativi al Repertorio regionale dei vincoli e degli Usi Civici, mediante la realizzazione di servizi di consultazione delle banche dati cartografiche e alfanumeriche in funzione della profilatura degli utenti, e che andranno ad integrarsi nel portale dell’attuale Sistema cartografico regionale. Le banche dati comprendono vincoli d’interesse storico, artistico, archeologico”.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top