8@30 in piazza

Lamezia: Confiscati 500mila euro alla cosca Giampà

LAMEZIA TERME – I finanzieri di Lamezia Terme hanno sequestrato 500 mila euro di beni, che l’accusa riconduce ad affiliati della cosca Giampà. Lussuosi gli immobili confiscati: Due abitazione dotate di ogni comfort, una provvista persino di palestra personale. Alle case si aggiungono due auto, due moto ed una motoape. Ad occuparsi del caso il procuratore distrettuale antimafia Vincenzo Antonio Lombardo, che ha richiesto al tribunale di Catanzaro di emettere il provvedimento.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top