8@30 in piazza

Mandatoriccio: Irpef,esenzione se sotto 15mila euro

 MANDATORICCIO (Cs), Giovedì 1 Novembre 2012 – Non appesantire i bilanci familiari, andare incontro alle fasce deboli e tutelare i residenti. Era e rimane, questa, la strada preferita dall’Amministrazione Comunale guidata dal Sindaco Angelo DONNICI in tema di rimodulazione di tasse e tributi. Il Consiglio Comunale approva la modifica del regolamento IMU, le aliquote IMU e la modifica addizionale comunale IRPEF 2012.

IRPEF, è stata fissata la soglia di esenzione. L’addizionale comunale non graverà sulle tasche dei cittadini che non superano il reddito annuo di 15 mila euro.

Imposta municipale unica (IMU), arrivano novità per la nuova tassa sulla casa, introdotta con la riforma del federalismo fiscale, e che sostituisce l’Ici. Imposta minima se la seconda casa è abitata da un parente di primo grado, un figlio o una figlia per esempio. Basterà stipulare un contratto di comodato d’uso.

Il Primo Cittadino ha manifestato soddisfazione per il voto favorevole, sui punti in questione, espresso dalla maggior parte dei consiglieri di minoranza.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top