8@30 in piazza

Regione Calabria: interventi sulla viabilità e sui fiumi della Provincia di Catanzaro

CATANZARO – 9 NOV 2012 – Grazie alla rimodulazione del “Piano degli interventi infrastrutturali urgenti” finanziato con fondi dell’Opcm 3081 del 2000, il Dipartimento Lavori pubblici della Regione Calabria ha finanziato un elenco di importanti interventi sulla viabilità e sulla manutenzione di corsi d’acqua della Provincia di Catanzaro, e relative in particolare al basso jonio, trattandosi di fondi recuperati dalle economie su opere di quel territorio.

Si tratta di otto interventi, per un ammontare complessivo di oltre 1,2 milioni di euro.Tutti gli interventi sulle strade provinciali di competenza del settore Viabilità Soveratese dell’ente, guidato dall’ing. Floriano Siniscalco, riguardano la realizzazione di muri di sostegno, gabbioni, opere di presidio e regimentazione idraulica.

Il completamento Strada provinciale Squillace Madonna del Ponte, con un nuovo stanziamento di 220 mila euro, consentirà di risanare i danni prodotti dagli eventi calamitosi dello scorso inverno, e di migliorare l’intera area di svincolo della nuova strada statale 106. Sulla sp Badolato-Badolato scalo, verrà invece realizzato un intervento di risanamento, finanziato con 100 mila euro, su un piccolo tratto franoso che attualmente sta causando disagi nel collegamento tra l’antico borgo e la zona marina.

L’intervento sulla sp, per 200 mila euro, è finalizzato al risanamento di una frana in un tratto di strada che arriva  fino a Simbario fino e quindi al confine con la Provincia di Vibo Valentia. Gli altri interventi riguardano la Sp S. Andrea Jonio Stazione (130 mila euro), la sp ponte Ancinale Satriano-Cardinale (150 mila euro), la sp Copanello – Stalettì – Palermiti sulla ss 382 (150 mila euro) e la sp innesto Ss 384 – Caraffa – ss 280 (oltre 160 mila euro).

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top