Attualità

A Napoli incontro sul programma “I Lidi di Ulisse”. Roseto Capo Spulico già protagonista dell’ospitalità diffusa

NAPOLI – Presso lo stand AIGO Confesercenti al Salone della Borsa del Turismo Mediterraneo, si è svolto un incontro sul programma “I Lidi di Ulisse” e sulla funzione dell’ospitalità diffusa, attiva sul sistema costiero del bacino del Mediterraneo. Il confronto è stato animato dagli Stake Holders pubblici e privati del territorio della sibaritide e del metapontino, che hanno riportato l’attenzione sul progetto “Vele Sicure Magna Graecia”, attività già parte del più ampio programma de “I Lidi di Ulisse”. Hanno contribuito con i loro interventi i dirigenti Vincenzo Farina (Presidente Confesercenti Cosenza), Di Leo, Mangialardi, Ingenito e Tsinoukas dal partenariato privato; Bottiglieri dalle istituzioni scolastiche; Sabrina Franco del Comune di Roseto Capo Spulico e Pasquale Anastasi della Regione Calabria dalle istituzioni pubbliche. Il Convegno internazionale “I Lidi di Ulisse” è stato organizzato e patrocinato a settembre dello scorso anno dal Comune di Roseto Capo Spulico. Durante quella due giorni di confronti tra il partenariato pubblico e privato e la rete accademica dell’Associazione mediterranea dei Sociologi del Turismo, il comitato scientifico aveva eletto il territorio di Roseto Capo Spulico come primo Lido di Ulisse.

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com