Attualità

A Villapiana Scalo il seminario “La Protezione Civile Oggi”

Villapiana Scalo (CS) – Sabato 30 Gennaio  presso il  Pala Congressi del centro polivalente di Villapiana organizzato da GERV – Gruppo Emergenza Radio Volontario, con il patrocinio del Comune di Villapiana, si è svolto il Seminario ” La Protezione Civile Oggi : i Comuni ed i Piani di Protezione Civile, il Volontariato professionale al servizio della popolazione, del territorio e dell’ ambiente”. Gli studenti della Scuola Secondaria di primo grado dell’ Istituto Comprensivo ” G. Pascoli ” di Villapiana, hanno partecipato attivamente al seminario c/o il Pala Congressi del Centro Polivalente.

Moderatore del seminario è stato il giornalista Franco Maurella .400-polivalente-2jpg

Sono intervenuti  diverse autorità, dal presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, al responsabile della Protezione Civile Calabrese, Carlo Tansi, ma anche il responsabile della Protezione Civile di Cosenza, Gaetano Rizzuto, il consigliere regionale Giuseppe Aieta, l’assessore all’Ambiente della Regione Calabria, Antonella Rizzo, il sindaco di Villapiana, Paolo Montalti, il comandante del primo reggimento bersaglieri di Cosenza, Roberto Banci, il presidente nazionale FIR – CB – SER (Federazione Italiana Ricetrasmissioni Citizen’s Band Servizio Emergenza Radio), Patrizio Losi, il presidente nazionale ASSODIMA Associazione Nazionale Disaster Manager, Sergio Achille, il responsabile della protezione civile del Comune di Villapiana, Mario Severini, il presidente ASSODIMA Puglia, Gianni Genco, il presidente nazionale EZA – Guardie Eco Zoofile Ambientali, Antonio Tana, del presidente GERV, Giuseppe Capaldo e il componente del Comitato direttivo di Volontà Solidale, Flaviano Giannicola.

Gli argomenti  trattati durante il convegno sono stati perlopiù tecnici, con le nuove figure specializzate e il volontariato professionale con i vari comuni e i piani di protezione civile.

Anna Maria Schifino

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top