Attualità

Anno scolastico non ancora al via ma il Liceo Scientifico di Acri è gia occupato

ACRI (CS) – La struttura del Liceo Scientifico di Acri è stata occupata stamattina dagli studenti dell’istituto di istruzione superiore dopo che la provincia ha ordinato che alcune classi afferenti all’indirizzo per geometri dell’I.T.C.G.T. Falcone dovessero essere trasferite, in quanto non in grado di sostenere le spese di affitto della sede di quell’indirizzo, al primo piano della struttura occupata e che le classi del triennio del liceo verrebbero spostate al terzo piano, in origine adibito ad aula magna e biblioteca.
Un terzo piano di cui i rappresentanti d’istituto non hanno trovato documentazione riguardo sicurezza e agibilità. Gli stessi studenti però vissuto l’esperienza diretta del trasferimento del Liceo Classico in maniera provvisoria, che all’epoca contava non pochi malcontenti proprio per gli spazi ristretti, e non pochi dubbi sull’effettiva sicurezza dei locali. 
Vista la passata esperienza, dopo la decisione comunicata al Comune di Acri alla presenza di Dirigenti scolastici e appunto dei rappresentanti, i ragazzi hanno subito voluto visionare i documenti che attestavano l’effettiva assenza di pericolo. Non avendo trovato nulla, hanno quindi immediatamente inviato una mail di posta certificata al comando dei vigili del fuoco e all’ufficio tecnico regionale a Cosenza, oltre che al sindaco, ai presidenti e agli uffici scolastici di provincia e di regione.
Non avendo ricevuto alcuna risposta ancora, intendono continuare nella loro protesta finché questa non arriva. Si spera che la soluzione possa arrivare presto affinché l’anno scolastico cominci coi migliori auspici.

Alfredo Arturi 

 

Alfredo Arturi

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com