Attualità

Cosenza, è tutto pronto per il “B-Book Festival”

COSENZA – I prossimi 20, 21, 22 e 23 aprile, presso la Città dei Ragazzi del Comune di Cosenza, avrà luogo la seconda edizione del “B-Book festival, un b-book festivalmondo di arte e letteratura per bambini e ragazzi”, promosso da Cooperativa delle donne, Cooperativa Don Bosco, Teca srl, società che gestiscono la Città dei Ragazzi del Comune di Cosenza, con il sostegno di Save the Children, organizzazione internazionale indipendente dedicata dal 1919 a salvare i bambini in pericolo e a promuovere i loro diritti. L’evento, così come nella sua prima edizione, è frutto di un lavoro condiviso e partecipato con il territorio, attraverso il coinvolgimento di tutte le realtà locali e nazionali che, nel loro quotidiano, intessono azioni e pratiche educative volte a garantire la crescita culturale dei cittadini più giovani.

Il festival sarà aperto, mercoledì 20 aprile, alle ore 16.00, da una festosa carovana di pacifici: i bambini della Scuola Primaria “Plastina Pizzuti” di Cosenza e dell’Istituto Comprensivo di Mendicino faranno partire i loro piccoli pacifici, portatori di un messaggio di pace in un mondo dilaniato da violenza e conflitti. A seguire, alle ore 17.00, “Leggere al sud” un momento di riflessione che parte dai dati forniti dall’Atlante dell’infanzia “Bambini senza”, pubblicato da Save the Children, secondo il quale quasi il 70% dei bambini calabresi nello scorso anno non ha letto nemmeno un libro, a fronte del 47,9% su scala nazionale. Nel corso delle tre giornate, con lo scopo di instaurare un rapporto diretto tra scrittori e piccoli lettori, si susseguiranno diversi incontri con autori della letteratura per l’infanzia che avranno il compito, attraverso molteplici strumenti, di coinvolgere i giovani lettori nella meraviglia della nascita di un racconto, di una poesia, di una filastrocca, di una illustrazione.

Nel corso del festival avranno luogo seminari educativi rivolti ad insegnanti, educatori, genitori, finalizzati all’apprendimento di tecniche sempre nuove e adatte ai diversi contesti educativi e volte a conciliare la didattica ludica con l’animazione alla lettura. Grande spazio alle attività laboratoriali con atelier di lettura, laboratori di arte, di costruzione di burattini, di teatro, filosofia e costruzione del libro rivolti alle scuole e alle famiglie.

Per approfondimenti:

http://b-bookfestival.blogspot.it/

https://www.facebook.com/B-Book-Festival

staffbbook@gmail.com

Segreteria organizzativa: T.3473943852

 

Ph. www.webalice.it

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top