Attualità

Covid, in Calabria dati in miglioramento. Calano ricoveri e terapie intensive

CATANZARO –  Nel bollettino di ieri continua il calo dei contagi in Calabria. Ma a confermare le buone notizie è il report settimanale della Fondazione Gimbe per la nostra Regione. Nel periodo 2-8 giugno, si fa strada una performance in miglioramento sui casi attualmente positivi di Covid 19 per 100 mila abitanti, 460 (-20,2%). Sotto la soglia di saturazione i posti letto in area medica e terapia intensiva occupati da pazienti Covid 19. La media giornaliera di persone testate per 100 mila abitanti (12 maggio-8 giugno) è pari a 167 (Media Italia 150).

Aumenta il ritmo delle vaccinazioni

In materia di vaccinazioni la percentuale di popolazione con ciclo completo è pari al 22,2% a cui aggiungere un ulteriore 21% solo con prima dose. In relazione alle fasce di età delle persone immunizzate. La percentuale di over 80 con ciclo completo è del 71,6% a cui aggiungere un ulteriore 8,6% solo con prima dose. I calabresi appartenenti alla fascia 70-79 anni con ciclo completo è pari al 43,5%, 35,1% solo la con prima dose. Infine i 60-69enni con ciclo completo raggiungono la percentuale del 33,5 a cui aggiungere un ulteriore 36% solo con prima dose.
 

Domani, fa sapere Poste Italiane, è previsto l’arrivo di altri vaccini “Moderna” (3.200 dosi), “Janssen” (3.200 dosi) e “AstraZeneca” (3.600 dosi) destinati a tutta la Calabria.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com