Attualità

Fiera di San Giuseppe, le giornate di sole hanno fatto registrare centomila presenze

fiera

Cosenza (Cs) -Il cattivo tempo dei primi giorni aveva lasciato intendere che la Fiera di San Giuseppe quest’anno sarebbe stato un flop. Così non è stato. Le ultime tre giornate di sole, grazie anche all’arrivo della primavera, hanno fatto registrare oltre centomila presenze. Come ogni anno la tradizionale e tanto attesa Fiera di San Giuseppe ha attratto visitatori da tutta la Calabria e questo perché rappresenta da anni un appuntamento che sta a cuore a cosentini e non. E se c’è stato chi attraverso i social non ha gradito la nuova dislocazione degli stand su viale Mancini, “perché la vera Fiera di San Giuseppe resta solo quella del centro storico”, anche quest’anno, i numerosi visitatori non hanno rinunciato alla tradizionale passeggiata tra le oltre 600 bancarelle. Abbigliamento, casalinghi, oggetti per la casa, gli immancabili vimini, piante, oggetti etnici, cibo e tanto altro ancora. E se i più piccoli sono stati catturati da tartarughe o pesciolini rossi, le mamme non si sono risparmiate nell’acquisto della padella, piuttosto che del panno magico, “che, con una sola passata leva via lo sporco dalla cucina”. E se da un lato, un comodo utensile per fare gli arancini in un batter d’occhio ha riscosso non poco successo,  dall’altro lato,  signore di ogni età sono state attratte dalla magia di una piastra per capelli, “che rivoluziona le acconciature in men che non si dica”. Insomma, una babele di culture e profumi, di odori sprigionati nell’aria che hanno reso l’atmosfera di questi giorni ancora più piacevole e sentita. C’è stato spazio anche per i momenti ludici e culturali, con spettacoli e musica che hanno allietato le giornate in Fiera. Un bilancio più che positivo quello di quest’anno che, nonostante abbia portato qualche disagio al traffico cittadino, alla fine, il pensiero è unanime: “i giorni della Fiera tutto è concesso”.

 

Raffaella Aquino 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top