Attualità

Giornata studio sulla genitorialità a Catanzaro

incontro studioCATANZARO (CZ) –  “Mater semper certa est, pater numquam”  è uno dei principi classici del diritto romano, basato su una massima di esperienza in base alla quale se è facile individuare la madre di un soggetto, la ricerca della paternità è spesso difficile, e, in qualche caso, impossibile. La certezza assoluta della maternità, o almeno così come è stata intesa dai romani sino ai giorni nostri, negli ultimi anni  è stata messa in discussione dal progresso della scienza ma anche, se non soprattutto, dal dibattitto culturale e, quindi, anche giuridico. E’ sulla valenza di questo principio, declinato all’interrogativo, che venerdì 15 aprile 2016, ore 15:00, nella sala Consiglio della Provincia di Catanzaro, si terrà l’incontro di studio organizzato dalla Scuola Superiore della Magistratura, dalla Camera minorile distrettuale “Polacco –  Perrotta” di Catanzaro e dal Consiglio dell’Ordine distrettuale degli Avvocati di Catanzaro, dal titolo “Mater semper certa? Le nuove forme di genitorialità nella società che cambia”.Dopo i saluti del Presidente della Provincia di Catanzaro, Enzo Bruno, nonché del Presidente dell’ordine degli Avvocati, Avv. Giuseppe Iannello, e del Presidente della Camera minorile distrettuale di Catanzaro, Avv. Rossana Greco, il programma dell’incontro – patrocinato dalla Provincia di Catanzaro  e dall’Unione Nazionale della Camere Minorili – prevede l’introduzione e moderazione a cura del Dott. Antonio Scalera, Giudice del Tribunale di Catanzaro. Relazionano: la Dott.ssa Silvia Albano,  Giudice del Tribunale di Roma, su “La surrogazione di maternità tra responsabilità genitoriale e interesse del minore”; il Prof. Avv. Michele Sesta, Ordinario di Diritto Civile nella Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Bologna, su “Lo stato di figlio tra verità genetica e stabilità degli affetti”, ed il Dott. Giuseppe Spadaro, Presidente del Tribunale per i Minorenni di Bologna, che parlerà di “Morfogenesi delle relazioni familiari e genitorialità sociale”.

L’evento è accreditato “ai fini della formazione professionale” degli avvocati  presso il  Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Catanzaro con il rilascio di 4 crediti.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com