Attualità

Green pass: da oggi scatta l’obbligo. Da settembre scuola in presenza

ROMA – Da oggi, venerdì 6 agosto 2021, in Italia scatta l’obbligo del Green pass anti-Covid per poter avere accesso ad alcuni servizi, per esempio locali al chiuso, cinema, teatri e musei. Dalla cabina di regia svolta a Palazzo Chigi, si apprende che è stata decisa la riapertura in presenza a settembre per le scuole di ogni ordine e grado. La norma non dovrebbe essere accompagnata da sanzioni.  Inoltre il Green pass sarà obbligatorio per il personale scolastico. E’ stato altresì deciso che i tamponi per gli studenti delle scuole secondarie avranno prezzi calmierati. L’ipotesi della gratuità dei test anti-covid è stata scartata perché avrebbe potuto non incentivare i più giovani a immunizzarsi. 

Sul versante delle misure di prevenzione del contagio Covid, il Green pass sarà con ogni probabilità reso obbligatorio per gli studenti universitari.  Sul tema trasporti, si va verso l’aumento della capienza dei trasporti a lunga percorrenza, a cominciare dai treni. L’orientamento emerso è di aumentare la capienza dal 50% all’80% dei posti disponibili. Per la lunga percorrenza la misura entrerà in vigore il 1 settembre anche se durante la cabina di regia si è valutato di anticipare l’inizio della sua attuazione al 20 agosto. Il certificato verde, sui traghetti, non sarà necessario per i viaggi intra-regionali. E’ ancora in discussione se escludere dall’obbligo i traghetti che attraversano lo Stretto di Messina. Per quanto riguarda gli autobus i contorni dell’obbligatorietà del Green pass sono in via di definizione: l’ipotesi è che valga per i viaggi in autobus che attraversano due regioni. Per i clienti degli alberghi che vogliono accedere ai ristoranti e ai bar al chiuso nelle strutture non ci sarà invece l’obbligo del green pass.  I giorni obbligatori di quarantena per i vaccinati (con due dosi) positivi al Covid 19 dovrebbero scendere da dieci a sette. E’ quanto sarebbe emerso durante la cabina di regia governativa che sta valutando le nuove misure che dovrà varare il Consiglio dei ministri del pomeriggio. Restano dieci i giorni di quarantena per i non vaccinati. 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com