Attualità

Il Consorzio Ionio Catanzarese è a caccia di start-up innovative

CATANZARO – La Calabria grazie anche alle Università in questi ultimi è una fucina nella creazione di start-up. Molti giovani valorizzano il proprio talento e si mettono insieme puntando su questo particolare segmento d’intrapresa. Il 21 Aprile p.v. sarà la Giornata Mondiale della Creatività e dell’Innovazione e in tale data ANBI (Associazione Nazionale Consorzi Gestione e Tutela del Territorio e Acque Irrigue) cui il Consorzio di Catanzaro è associato,  organizzerà il webinar “Il valore dell’acqua 4.0”.
L’obbiettivo è creare un “Innovation Hub” virtuale, nel quale offrire al confronto idee innovative ad una platea di riferimento, fatta da Consorzi di bonifica, opinion leaders e mass-media; all’iniziativa sono già stati invitati esponenti del Governo e parlamentari.
Il Consorzio è alla ricerca di start up innovative nei campi di interesse dei Consorzi di bonifica ed irrigazione: salvaguardia idrogeologica, gestione delle acque, ambiente, energie rinnovabili. Le start-up interessate entro il 12  aprile p.v., possono inviare una scheda di presentazione e i relativi contati telefonici ed e-mail a info@ioniocatanzarese.it oppure recarsi presso gli uffici del Consorzio in via Gironda Veraldi, 12 a Catanzaro e/o telefonare al 3357855667.
L’iniziativa avrà un duplice scopo: testimoniare  attenzione a scenari di futuro; creare uno spazio di conoscenza per possibili soluzioni atte a migliorare le attività degli enti consorziali in un quadro di sostenibilità.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com