Attualità

Insegnanti di sostegno, Giudiceandrea: «Vinta una battaglia»

COSENZA – 364 insegnanti di sostegno resteranno in provincia di Cosenza. Lo ha reso noto il consigliere regionale Giuseppe Giudiceandrea riferendo di aver appreso la novità dal dirigente dell’Ufficio Scolastico Regionale Diego Bouché. «Dopo le nostre sollecitazioni dei giorni scorsi – scrive Giudiceandrea in un comunicato – l’ufficio scolastico regionale, nella persona del direttore generale dott. Bouché ha appena comunicato che ben 364 insegnanti di sostegno resteranno ad insegnare nella provincia di Cosenza. Sento di dover ringraziare a nome mio e del governatore Oliverio il direttore Bouché che ha preso a cuore la vicenda e l’ha portata verso una soluzione positiva. Con questo atto 364 insegnanti potranno continuare a rimanere nella propria terra. Un grazie – conclude il consigliere regionale – anche all’assessore Federica Roccisano e agli amici della Cgil di Cosenza che hanno preso parte con noi a questa battaglia».

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top