Attualità

Ospedale San Giovanni in Fiore, Giunta chiede istituzione reparto Covid e incremento personale sanitario

SAN GIOVANNI IN FIORE (CS) – Ieri sera la Giunta Comunale di San Giovanni in Fiore ha approvato un documento a difesa dell’ospedale cittadino, ritenendo improcrastinabile la risoluzione definitiva del problema sanitario in generale.
Anche su forte sollecitazione dei consiglieri comunali, sono state diffidate le più alte cariche della sanità provinciale a far sì che entro il termine di 10 giorni provvedano a reperire il personale sanitario per l’apertura del reparto Covid ed il potenziamento degli altri reparti.
«Lo abbiamo chiesto in virtù delle ordinanze regionali che inseriscono il nostro ospedale tra la rete degli ospedali Covid e che
obbligano le ASP ad indire concorsi per reperire personale sanitario», afferma il sindaco, Rosaria Succurro. «Non possiamo più sopportare
l’assenza di medici o la loro presenza a singhiozzo. Se qualcuno pensa che il nostro ospedale sia di secondo piano o per “tappa
buchi” si sbaglia di grosso», conclude nella nota il Primo cittadino.
Della vicenda, la Giunta ha interessato anche il nuovo commissario alla sanità Calabrese Guido Longo ed il Procuratore della Repubblica
Nicola Gratteri.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com