Attualità

Ritrovato vivo Giuseppe Aiello, il 27enne scomparso da Settimo di Montalto

SCANDALE (KR) – È stato ritrovato a Scandale, centro montano della provincia di Crotone, Giuseppe Aiello, il 27enne che risultava scomparso dalla giornata di ieri dalla frazione Settimo di Montalto Uffugo. A denunciare la scomparsa del giovane, figlio del prof. Francesco Aiello, docente di economia all’Unical ed ex candidato alle Regionali calabresi con il Movimento 5 Stelle, i genitori che questa mattina si erano recati dai carabinieri preoccupati perché il ragazzo non era tornato a casa. Scattate immediatamente le ricerche, in località Trepidò vicino lago Ampollino in Sila, è stato ritrovato prima lo scooter con il quale il 27enne era stato visto l’ultima volta (una Vespa 250 di colore rosso), mentre qualche ora più tardi è stato trovato anche il giovane vivo e in buone condizioni di salute.

 

L’intervento è stato effettuato dagli uomini del Soccorso Alpino che dopo vari avvistamenti hanno rinvenuto la vespa nel parco nazionale della Sila. Qui sono confluite due squadre delle stazioni di Lorica e Camigliatello, con 2 unità cinofile. In attesa di programmare la strategia di ricerca, le squadre sono state poco dopo avvisate che il ragazzo era stato ritrovato dai familiari lungo la strada che stava percorrendo a piedi, con l’intento di raggiungere la propria nonna residente in un paese vicino.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com