Attualità

Rt in calo e la Calabria passa in area gialla

Covid-19

CATANZARO – Dai dati dell’ultimo monitoraggio settimanale dell’Istituto superiore di Sanità in Italia, per la seconda settimana consecutiva, cala ancora l’indice Rt che si attesta allo 0,84 rispetto allo 0,97 della settimana scorsa.

Conseguentemente, negli ultimi 14 giorni si “continua a osservare una diminuzione dell’incidenza a livello nazionale”: il valore scende a “289,35 casi ogni 100mila abitanti”, rispetto al “339,34 del periodo 4-17 gennaio”. In base al monitoraggio della cabina di regia, tutte le regioni (ad eccezione dell’Umbria) nel periodo compreso tra il 18 e il 24 gennaio hanno dati da zona gialla (che si traduce in rischio basso o moderato e un Rt inferiore a 1).

Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, sulla base dei dati e delle indicazioni della Cabina di Regia, firmerà in giornata le nuove ordinanze che andranno in vigore a partire da domenica 31 gennaio, secondo le quali saranno in area arancione le Regioni Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria e la Provincia Autonoma di Bolzano.

Tutte le altre Regioni e Province Autonome sono in area gialla, compresa, dunque, la Calabria

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com