Attualità

Università “Magna Graecia”, importante ricerca sulla stenosi arteropatia

Università "Magna Graecia"

CATANZARO – Uno studio dell’Università “Magna Graecia” di Catanzaro si è concentrato sull’aterosclerosi in presenza di ischemia periferica (foto mediolanum-farma.it). La ricerca sperimentale, effettuata dal dottor Sabato Sorrentino con la collaborazione del laboratorio di Cardiologia sperimentale, diretto dal professor Ciro Indolfi, è stata pubblicata su una importante rivista scientifica.

Ricerca prodotta all’Università “Magna Graecia”

Si tratta della Scientific Report relativo al gruppo Nature. I ricercatori, dopo un lungo lavoro di ricerca, hanno dimostrato che l’ischemia dell’arto provoca un aumento di una molecola che prende il nome di microRNA 16. Quest’ultima non permette di far viaggiare le dovute informazioni verso la sintesi proteica. In realtà il processo che compiono mira alla degradazione delle molecole di RNA impedendo la produzione di proteine. Questa situazione può portare, di conseguenza, a numerose problematiche salutari.

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top