Attualità

“Volontari speciali per la natura”, l’iniziativa del Corpo Forestale di Cosenza

COSENZA – Il progetto “Volontari speciali per la natura” che coinvolge 6 ragazzi dell’Associazione Italiana Persone Down della sezione di Cosenza e l’Ufficio Territoriale per la biodiversità del Corpo Forestale di Cosenza va avanti con i suoi appuntamenti. Il progetto nato da un protocollo di intesa a livello nazionale tra L’A.I.P.D. e il Corpo Forestale dello Stato ha vissuto nei giorni scorsi una importante giornata formativa.
273326f9-95a2-4ff4-ba48-1782db883282
I ragazzi tra curiosità ed entusiasmo  si sono destreggiati, accompagnati e guidati dal personale Forestale,  tra attività vivaistiche forestali, lavori di piccola manutenzione e attività di ricezione e accoglienza presso il Centro visita del Cupone a Spezzano Sila  dove il Progetto ha luogo. Una particolare, quanto positiva, carica emozionale è stata vissuta dai ragazzi nel partecipare alle operazioni di allattamento di un cucciolo di capriolo, battezzato poi Mary, che è stato ritrovato da due visitatori nei pressi del lago Cecita e consegnato al personale presente  presso il  Centro Visita del C.F.S.. A tal proposito e ad ogni buon fine,  nel ricordare ai fruitori della montagna che  questo è  periodo di nascite di nuovi cuccioli, si invitano gli utenti a non toccare e/o avvicinarsi  a questi animali che potrebbero sembrare abbandonati: la madre è quasi sicuramente nei paraggi alla ricerca di cibo. Lo svezzamento in cattività non consente la loro re-immissione in natura.
 286c1cc0-7a2c-4030-8c0a-b4eade058a3c
Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top