Cronaca

Accoltella e uccide una donna, fermato un 36enne

carabinieri-Cosenza

Sulla costa ionica catanzarese, precisamente a Stalettì, una donna di 51 anni è stata uccisa con numerose coltellate. Un femminicidio che ha il retrogusto molto amaro, specialmente nel giorno simbolo della violenza contro le donne sono notizie che non vorremo mai sentire. 

Il corpo è stato trovato nella tarda serata di ieri dai carabinieri della Compagnia di Soverato occultato tra gli scogli.

Da un primo esame esterno è emerso che il corpo è stato raggiunto da numerosi fendenti, utilizzando verosimilmente un coltello dalla lama lunga. La donna, secondo la testimonianza dei familiari, era irreperibile dalle precedenti 24 ore.
 
Per l’omicidio, i carabinieri di Soverato e del Comando provinciale di Catanzaro hanno sottoposto a fermo del pm un 36enne che aveva una relazione sentimentale con la donna. Il fermo è giunto a conclusione di un lungo interrogatorio.
Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com