Cronaca

Accoltella il fratello dopo una lite, 33enne in gravissime condizioni

MONTALTO UFFUGO (CS) – Una lite, le cui cause potrebbero essere legate a questioni economiche e di eredità,  avrebbe provocato l’accoltellamento di un uomo di 33 anni di nazionalità rumena questa notte a Settimo di Montalto Uffugo.

L’uomo, per cause ancora in corso di accertamento,  avrebbe cominciato a litigare con il fratello di 38 anni. Il diverbio pare sia degenerato e una volta fuori dall’abitazione in cui si trovavano i fratelli, il più grande di loro avrebbe accoltellato il minore ferito alla schiena. Attualmente versa in gravi condizioni all’ospedale di Cosenza. Secondo quanto si è appreso l’aggressore non versa invece in condizioni preoccupanti.

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com