Cronaca

Arrestati zio e nipoti per detenzione di armi e munizioni

BRIATICO (VV) – Un fucile a pompa, una pistola semiautomatica, due revolver con matricola abrasa e quasi 600 cartucce e munizioni di vario calibro sono stati scoperti dai carabinieri di Briatico. Le armi erano celate all’interno di una intercapedine ricavata nel sottotetto di un appartamento, con l’ausilio dei cani del Nucleo Cinofili del Gruppo Operativo Calabria. Tre persone sono state arrestate. Si tratta di Francesco Lo Iacono, 56 anni e dei suoi due nipoti, Felice Lo Iacono di 33 anni e Fiorenzo Lo Iacono di 28 anni. Assolte le formalità di rito sono stati condotti nel carcere di Vibo Valentia.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com