Cronaca

Arrestato imprenditore per allaccio abusivo a rete elettrica

CACCURI (KR) – Un imprenditore di 64 anni, titolare di un agriturismo a Caccuri, è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Petilia Policastro che nel corso di controlli del territorio hanno accertato una vera e propria truffa. L’uomo si allacciava abusivamente alla rete elettrica provocando un danno all’azienda di fornitura di circa 80 mila euro. Nel corso di una verifica nella struttura, i militari hanno scoperto un sofisticato metodo per bypassare il contatore elettrico riducendo notevolmente i consumi.

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top