Cronaca

Blitz nel varesotto, coinvolti affiliati delle cosche crotonesi

carabinieri

BUSTO ARSIZIO (VA) – Una vasta operazione denominata “Atlantic” ha interessato stamane il territorio del varesotto dove sono state emesse quattordici misure cautelari, di cui quattro ai domiciliari. Ad essere colpita sarebbe stata una organizzazione di stampo mafioso attiva nella zona e soprattutto dedita alla estorsioni e al traffico di droga. Il blitz è scattato a seguito delle indagini avviate dopo il tentato suicidio di un uomo di nazionalità italiana, soccorso dai militari della stazione di Lonate Pozzolo.

Secondo le prime ricostruzioni pare che a capo dell’organizzazione criminale vi fosse un uomo palermitano vicino alle cosche crotonesi, Manuele Dicastro, già coinvolto nel 2009 nell’operazione Bad Boys dove fu coinvolto Vincenzo Rispoli, ritenuto vicino alla cosca Farao- Marincola di Cirò Marina.

 

 

 

 

 

 

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top