Cronaca

Botte e minacce alla compagna e i 4 figli, arrestato nel cosentino

Carabinieri

CORIGLIANO ROSSANO (CS) – I carabinieri hanno arrestato ieri un uomo di 43 anni per il reato di maltrattamenti nei confronti dei familiari e conviventi. L’uomo, vive insieme alla sua famiglia composta da 4 figli, tutti minorenni, e dalla compagna.

Ieri sera i militari sono stati allertati da una telefonata al 112 della donna che con voce terrorizzata, ha raccontato di essere riuscita a sottrarsi all’ennesima sfuriata del convivente. Intervenuti in poco tempo nell’abitazione hanno trovato l’uomo in evidente stato di agitazione mentre sbraitava contro i familiari, da lui accusati di aver chiamato aiuto minacciando che gliela avrebbe fatta pagare.

 La donna, a seguito delle lesioni subite, è stata immediatamente visitata al pronto soccorso, mentre l’uomo, prima denunciato, è stato sottoposto alla misura dell’allontanamento dalla casa familiare. Nei suoi confronti è stato emesso anche un provvedimenti di divieto di avvicinamento alla persona offesa. Ciò nonostante, subito dopo la notifica del provvedimento, il 43enne ha violato volontariamente la misura imposta e per questo è stato arrestato.
Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top