Cronaca

Celebrati i funerali della piccola Matilde Anna

COSENZA – Si sono svolti questa mattina nella chiesa del SS. Crocifisso a Cosenza, in forma strettamente privata, i funerali della piccola neonata venuta alla luce nella casa di cura Sacro Cuore in condizioni di estrema sofferenza e deceduta poco dopo il parto, nonostante il trasferimento d’urgenza al reparto di terapia intensiva neonatale dell’ospedale dell’Annunziata. I genitori avevano dato alla bimba il nome di Matilde Anna. Intanto ieri pomeriggio il medico legale nominato dalla procura, la dottoressa Katiuscia Bisogni, ha effettuato l’autopsia alla quale hanno assistito anche i periti nominati dalle persone indagate. Secondo quanto si è appreso, da un primo esame la bimba non presentava malformazioni. Il medico legale depositerà i risultati dell’esame autoptico entro novanta giorni.

La Procura della Repubblica di Cosenza ha intanto iscritto sette tra medici e assistenti sanitari nel registro degli indagati nell’ambito dell’inchiesta sulla morte di Matilde Anna, la neonata deceduta nell’ospedale dell’Annunziata di Cosenza poche ore dopo il parto, avvenuto nella clinica privata Sacro Cuore. Ieri sul corpo della piccola è stata effettuata l’autopsia. «Da un primo esame – ha spiegato Alessandra Masala, legale della famiglia – la bimba non aveva alcuna malformazione, ora aspettiamo l’esito dell’autopsia che dovrebbe arrivare tra novanta giorni. I genitori non chiedono vendetta, ma pretendono di sapere la verità su quanto accaduto alla loro piccola».

Print Friendly, PDF & Email
Click to comment

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

To Top
WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com